Chi guida un’auto Audi di solito tiene davvero molto alla propria auto. Questo perché sono vetture di gran pregio, belle da vedere e davvero performanti. Per chi vuole offrire il meglio alla macchina consigliamo di affidarsi alla manutenzione Audi. La casa tedesca mette a disposizione dei suoi clienti degli speciali piani di manutenzione prepagata. Acquistando questi piani non si è soggetti ad eventuali aumenti dei costi di manutenzione.

Vediamo insieme quali sono le caratteristiche principali di questi servizi venduti da Audi.

Due diversi piani

Audi propone due differenti piani, che si differenziano in base al momento in cui possono essere acquistati.

Il piano Audi Premium Care non può essere richiesto dopo che il veicolo è uscito dalla concessionaria. Al contrario Audi Additional Care può essere acquistato entro 7 anni dall’immatricolazione della macchina.

Questi piani sono acquistabili anche per le auto elettriche. In più per questi modelli sono disponibili gratuitamente alcuni servizi accessori, tra cui: lavaggio auto, macchina di cortesia, servizio di ritiro e riconsegna. Oltre a ciò si ha diritto a un accesso preferenziale ai servizi delle officine Audi.

Audi Premium Care

Audi Premium Care si divide a sua volta in quattro diversi livelli. Questi livelli sono categorizzati secondo la loro durata e i servizi che vengono proposti.

Di seguito tutti i dettagli:

  • Piano con una durata di 2 anni e con un limite di 30.000 km

Ogni intervento prevede il cambio dell’olio e dell’apposito filtro, la sostituzione del filtro antipolline e del liquido presente all’interno dei freni;

  • Piano con una durata di 3 anni e con un limite di 45.000 km

Fornisce all’acquirente gli stessi servizi del piano con durata di due anni;

  • Piano con una durata di 4 anni e con un limite di 80.000 km

Aggiunge dei nuovi servizi rispetto ai piani precedenti. In officina si occuperanno anche di cambiare le candele presenti nell’auto, e sarà garantita la sostituzione degli oli Haldex e S Tronic;

  • Piano con durata di 5 anni e con un limite di 100.000 km

Si aggiungono la sostituzione del filtro dell’aria e di quello del gasolio, là dove presente.

Nel caso delle macchine elettriche si hanno a disposizione tre differenti livelli, e tutti forniscono gli stessi servizi: ispezione del veicolo, sostituzione del liquido all’interno dei freni e il cambio del filtro antipolline.

I livelli sono:

  • Durata di 3 anni con un limite di 30.000 km;
  • Durata di 4 anni con un limite di 40.000 km;
  • Durata di 6 anni con un limite di 60.000 km.

Audi Additional Care

Anche Audi Additional Care si divide in più proposte. Ecco le opzioni a disposizione:

  • Durata di 2 anni con un limite di 30.000 km

In officina avremo diritto al cambio dell’olio e del liquido dei freni, e alla sostituzione del filtro dell’olio e di quello antipolline;

  • Durata di 4 anni con un limite di 60.000 km

Include i servizi del piano da 2 anni, e si aggiungono il cambio degli oli Haldex e S Tronic e la sostituzione delle candele;

  • Durata di 5 anni con un limite di 100.000 km

Vengono aggiunte le sostituzioni del filtro dell’aria e del gasolio.

Per le macchine elettriche è disponibile un solo piano, che ha una durata di 3 anni fino a un limite di 30.000 km. Sono inclusi gli stessi servizi di Audi Premium Care per le auto elettriche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.