Sorprende questa nuova Volkswagen Golf restyling 2017, regalando molte emozioni non tanto per l’estetica -che cambia poco- quanto per la tecnologia a bordo di altissima innovazione e un nuovissimo motore tutto da scoprire. Primo restyling della sua notevole storia, ma che non delude i fedeli appassionati di questo brand leggendario nei dettagli intramontabili.

Entrare in perfetta sintonia e simbiosi con il pilota non è più un sogno, grazie alla sua sorprendente capacità di adattarsi ad ogni profilo: dalla guida sportiva alla guida comoda e tranquilla, per chi esige comfort e chi chiede praticità e dinamicità, la nuova Golf VII. 2 non delude davvero nessuno superando tutte le aspettative.

nuova golf

Novità estetiche

Guadagna raffinatezza ed eleganza incontrastati, pur non stravolgendo gli esterni che si rifanno alla generazione precedente, grazie ai nuovi paraurti dalle linee più pulite, ma in particolare grazie ai nuovi gruppi ottici FULL LED, a discapito dei vecchi fari allo xeno.

Finalmente il radar del cruis control è stato collocato all’interno del Logo, dato che fuori rimaneva più in vista come un colpo nell’occhio, rovinandone l’estetica.

Altra novità sono i nuovi cerchi in lega da ben diciassette pollici di maggior carattere, ma si ha anche la possibilità di personalizzarli come molti degli accessori che rendono questa vettura adatta ad ogni tipo di personalità.

Piccolo dissapore sui terminali finti che appaiono un po’ come una delusione, perdita di eleganza, ma per una giusta causa. Infatti hanno l’obiettivo di rendere più funzionale ed efficiente l’aerodinamica.

Non si smentiscono nella loro raffinatezza gli interni super confortevoli e spaziosi, sicuramente una delle novità che ci sorprendono maggiormente, resi davvero chic ed eleganti dai rivestimenti in vera pelle Vienna e dai dettagli curati nei minimi particolari. Per non parlare dell’alta tecnologia di ultima generazione di cui è stato dotato questo modello, super lussuosa ed accativante:

  • Maxy display touchscreen da ben 9,2” (optional da 2000€), decisamente un accessorio di lusso
  • Perfetta integrazione da smartphone e auto, per una completa digitalizzazione del mezzo.

Nuovo motore: 150 cv di pura potenza

Ecco un’altra novità che senza dubbio soprende: è arrivato il nuovissimo motore turbo benzina da 1.5 litri, capace di ottenere ben 150 CV. Ma la nuova Golf mostra attenzione anche ai consumi, grazie al sistema di disattivazione di due dei quattro cilindri quando è richiesta una minore potenza. Parliamo dunque di motorizzazioni moderne e all’avanguardia in grado di adattarsi perfettamente ad ogni stile di guida, con attenzione agli sprechi, senza penalizzare prestazioni da record e potenza.

Inoltre è possibile dotarsi, oltre che del cambio manuale a sei marce, del nuovissimo DGS automatico a sette rapporti con bagno d’olio per le frizioni, rapidissimo, che migliora senza ombra di dubbio la funzionalità e l’efficacia delle performance.

Silenziosissimo, il nuovo motore è caratterizzato da un’erogazione molto più equilibrata e regolare e da uno spunto immediato, grazie al nuovo motore 1.5 TSI perfettamente in grado di regalare forti emozioni ad alta velocità, ma allo stesso tempo garantendo la possibilità anche di una guida più tranquilla, lenta e rilassata.

Non si trascura la sicurezza in viaggio

Altro fiore all’occhiello di questa Golf moderna e altamente tecnologica è la sicurezza. I nuovi sistemi di assistenza innovativi ed intelligenti permettono davvero di viaggiare in tutta serenità, riducendo al massimo tutti i rischi a cui è inevitabilmente esposto il conducente sulla strada.

L’auto è perfettamente in grado di suggerire le traiettorie, guidare autonomamente fino a 60km/h, adeguandosi alle condizioni del traffico sul percorso; con avvertimenti visivi e sonori segnala cambiamenti nello stile di guida che possono dipendere da stanchezza o distrazione per prevenire colpi di sonno, consigliando di fermarsi; è capace, inoltre, di incidere sul funzionamento dei freni e controllare la distanza di sicurezza in ogni moemento.

Per concludere

  • Mobilità sostenibile
  • Guida autonoma
  • Connettività e digitalizzazione
  • Tecnologia intuitiva
  • Gestione attiva dei cilindri – ACT
  • TSI e TDI
  • Sistema radio
  • App-connect
  • Bluetooth e USB
  • Sistemi di navigazione
  • Gesture control
  • Account utente e Selezione del profilo guida
  • Front Assist di serie su tutta la gamma per assitenza nella frenata e rilevamento pedoni
  • Fatigue Detection per la rilevazione della stanchezza e colpi di sonno
  • Adaptive Cruise Control per il controllo della velocità e della distanza di sicurezza
  • Sistema di frenata anti collisione multipla
  • Emergency Assist per intervenire automaticamente in situazione di mergenza.

Siamo davvero di fronte ad una vettura intelligente capace di difenderci da ogni pericolo. Il massimo dell’innovazione unita ad un’icona intramontabile: la nuova Volkswagen Golf 2017.

Share.

About Author

Leave A Reply